Cucine su misura per i diversi ambienti della vostra casa

arredo su misura

Come progettare una cucina valorizzando lo spazio presenti nella vostra abitazione senza interventi di muratura

Gli ultimi anni sono stati segnati da un aumento dei servizi custom made. Che si tratti di piattaforme digitali come i social network, il cui algoritmo presenta come primi risultati ciò che potrebbe piacerci, oppure negozi dove abbiamo la possibilità di personalizzare l’articolo che siamo per acquistare, la tendenza del “fatto su misura” sta conquistando tutti gli ambienti della nostra quotidianità. E proprio in relazione agli ambienti, uno dei campi che da sempre punta sulla progettazione ad hoc è senza dubbio quello dell’arredamento.
All’interno dell’arredo customizzato, oggi vorremmo parlarvi delle cucine su misura e quindi delle diverse soluzioni che possono essere realizzate per valorizzare lo spazio già presente nelle vostre abitazioni, senza necessità di interventi di muratura.


Quali differenze presentano le cucine su misura?

Sappiamo bene che ogni abitazione è formata da ambienti disposti in maniera diversa e con differenti proporzioni. Per permettere alle nostre cucine su misura una corretta e funzionale installazione a seguito della progettazione che ne viene fatta, è importante tenere conto di queste differenze strutturali, puntando sul migliore utilizzo dell’ambiente di cui disponiamo. Gli spazi in cui è possibile collocare le cucine su misura possono essere:
-    open space
-    parzialmente separati
-    separati
A seconda della struttura della nostra abitazione, andremo a ideare progetti diversi che si eguaglieranno nel risultato finale per eleganza e funzionalità.


Le cucine su misura all’interno degli open space

Gli ambienti aperti ed interconnessi sono quelli favoriti nei nuovi progetti edili. Gli architetti puntano a sfruttare integralmente lo spazio a loro disposizione, sviluppando soluzioni pratiche e creative che puntano a rendere l’ambiente di casa il più inclusivo e accogliente possibile. L’abbattimento della tradizionale divisione tra cucine e soggiorno è una delle scelte su cui si punta maggiormente, proprio in vista di un ambiente più aperto e moderno. Ecco che all’interno degli open space si inseriscono le cucine su misura. Possiamo optare per una diversa disposizione dei complementi che possono presentare il piano cottura sia distaccato dalle pareti, con una struttura ad isola che diviene il punto centrale dell’ambiente, che più classicamente installato a parete. La scelta dell’isola è di realizzazione altrettanto semplice, grazie alla possibilità di richiedere la produzione di una struttura già completa e ovviamente personalizzata. A tale proposito vi consigliamo le strutture in acciaio inox per la resistenza all’usura e l’eleganza delle finiture, per un approfondimento leggete qui.


Cosa si intende per cucine su misura parzialmente separate?

All’interno della nostra abitazione la cucina potrebbe invece essere separata parzialmente dagli altri ambienti, sia dalla presenza di un muro che all’introduzione di elementi non fissi come separé. Non è detto infatti che a tutti piaccia la presenza di un ambiente completamente aperto tra soggiorno e cucina. Anche in questo caso le cucine su misura potranno valorizzare lo spazio già diviso! La progettazione ad hoc permette infatti di avere complementi con dimensioni proporzionate alla metratura degli ambienti, cosicché le nostre cucine su misura risultino perfettamente installate ad incastro.

Non siete ancora convinti dell’unicità delle cucine su misura? Leggete le differenze tra una cucina artigianale personalizzata ed una industriale in questo articolo.


Vedi anche
07/08/2019
05/03/2018
28/08/2017
01/04/2019