La cucina Made in Italy come nuovo spirito multiculturale

Versatilità e caratteristiche di un ambiente moderno che risponde ad esigenze che vengono da vicino e lontano

Una delle caratteristiche principali che bisognerebbe possedere nella nostra società contemporanea è l'elasticità di riuscire ad integrare all'interno di ogni contesto in cui si vive. Le vacanze estive, con i propri luoghi internazionali e le culture differenti con cui si viene a contatto, ci mostrano quanto sia diventato importante il mescolato di queste ultime, senza negarle e rendere uguali, ma valorizzandole nel meticciamento e nella più ampia conoscenza dei diversi usi e costumi. Così come il nostro spirito deve essere quello di condivisione e scoperta, allo stesso modo anche i luoghi che abitiamo devono evolvere e trovare nuovo respiro nella versatilità dei loro utilizzi, mirando a poter inglobare al loro interno più culture ed essendo in questo modo specchio della contemporaneità.


La cucina Made in Italy come spazio di incontro tra diverse culture

Se pensiamo quindi agli ambienti domestici, in un tempo in cui stiamo stravolgendo il concetto di casa rendendolo sempre più fluido, in cui le barriere tradizionali vengono eliminate e sostituite da elementi mobili, vediamo come gli spazi stiano diventando sempre più intercambiabili e aperti ad ospitare nuovi modi di viverli. La cucina ad esempio diviene uno spazio transnazionale in cui piatti e sapori esteri possono trovare il loro equilibrio con le nostre ricette regionali. La cucina Made in Italy diviene così punto di incontro tra le diverse coscienze culinarie del mondo.

Può la cucina Made in Italy essere uno specchio multiculturale?

Il settore dell'arredamento italiano non a caso si inserisce a livello internazionale nei primati di eccellenza per qualità e funzionalità. Questo ci mostra come questo possa essere apprezzato e utilizzato in tutto il mondo proprio per la caratteristica di rispecchiare ovunque gli usi di diverse culture. Chi acquisterebbe una cucina all'interno del quale non riesca a muoversi in maniera naturale e che non risponda alle proprie esigenze? La risposta è nessuno! Ed è proprio in questa certezza che vediamo come i complementi d'arredo italiani si facciano strada tra le diverse offerte delle vicine produzioni, riuscendo a farsi notare. Possiamo quindi affermare che la cucina Made in Italy sta diventando lo specchio della multiculturalità della nostra società contemporanea. La professionalità con cui può essere progettata per una casa in Brasile o una in stile tradizionale in Giappone, mostra come la cura dei nostri complementi d'arredo riesca a sposarsi con il mondo 2.0 in cui stiamo vivendo.

Quali sono le caratteristiche della Cucina Made in Italy 2.0?

Per eleganza e comfort, le cucine progettate dai nostri professionisti si riconoscono per:
 -    innovazione nel concetto di spazio abitabile e funzionale
 -    cura nel soddisfare ogni esigenza personale
 -    avanguardia in materiali e tecnologie
Tutti punti di forza per eccellenza di una produzione attenta e sempre al passo con le novità stilistiche e strutturali.


Vedi anche
Primavera in cucina
04/03/2019
09/01/2017
25/06/2018
19/12/2016
27/11/2017
cucina carnevale
04/02/2019