Un nuovo modo di vivere le nostre future cucine di design

design

Le molteplici caratteristiche che rendono la nostra cucina contemporanea l’avanguardia delle nostre abitazioni

Le tendenze all’interno dell’arredamento stanno quotidianamente consolidando la cucina design come protagonista indiscussa di uno degli ambienti su cui si fa più ricerca in campo di tecnologia ed estetica. Quest’ultima gioca in particolare modo un ruolo fondamentale nella creazione di elementi che oltre a dover essere funzionali, hanno bisogno di conquistare il cuore dei propri fruitori dal punto di vista estetico. Non a caso vengono definite cucine di design, l’aggettivo sottolinea quanto la materia si sia fatta strada all'interno delle caratteristiche fondamentali che deve avere una cucina di ultima generazione. Ma che cosa intendiamo precisamente quando parliamo di cucine di design? Di seguito approfondiremo la visione del futuro promossa dalle cucine di design e le loro caratteristiche principali.


Che cosa sono le cucine di design?

Avrete sicuramente già sentito parlare di design, ovvero la progettazione estetica che deve allo stesso tempo rispettare le funzionalità dell’oggetto a cui si affianca, di cui potrete leggere meglio le caratteristiche nel nostro articolo sulla sua influenza all’interno delle cucine made in Italy. È infatti ormai impossibile scindere la creazione di un elemento dalla pianificazione delle forme e del colore che dovrà avere. Ma il design non è solo questo. Quando parliamo di cucine di design non intendiamo esclusivamente la linea e lo stile che i nostri elementi andranno ad avere una volta terminata la produzione. Con questa definizione si apre un nuovo modello di interazione con lo spazio, che non viene più visto come immutabile, ma che influenza ciò che abita attorno a lui, in particolare noi. La cucina diventa un ambiente aperto, in cui vivere e deve quindi rispondere a delle esigenze funzionali, ma soprattutto estetiche che in precedenza non le venivano richieste.


In che modo possiamo abitare all’interno delle cucine di design?

Uno dei punti nevralgici della nuova concezione di cucina design è quello di uno spazio non più di passaggio, ma in cui abitare a tutti gli effetti. La nuova cucina si affianca all’aggettivo conviviale, perché viene concepita in continuità con il living e il resto della casa, non più quindi come uno ambiente in cui soggiornare brevemente, bensì come un luogo in cui potersi rilassare e di cui poter godere l’eleganza o la modernità delle forme, proprio come quando ci si trova all’interno di un salotto o una veranda. La cucina diventa un gioiello da poter mostrare ad amici e conoscenti, un luogo polivalente in cui:
-    rilassarsi in solitaria
-    divertirsi in compagnia
-    organizzare incontri informali


Quali sono le caratteristiche principali delle cucine di design?

Oltre quindi a questo nuovo modo di vivere l’ambiente della cucina, che rispecchia una delle maggiori novità e caratteristiche, le cucine di design sono accomunate dalla ricercatezza estetica che diventa un campo in cui poter sperimentare soluzioni ardite e linee volutamente inusuali. Gli elementi principali, nella cura della loro completa funzionalità e del totale comfort, vengono ora concepiti come veri e propri prodotti d’arte, composti da un’idea che precede la progettazione e ne impregna tutto il corso d’opera. Non risulta per questo difficile comprendere l’importanza che investe la ricerca nel campo delle cucine di design, che si fa portavoce del futuro dell’abitare di ognuno di noi.


Vedi anche
Cucina inox
13/05/2019
05/03/2018
29/10/2018
28/08/2018
11/12/2017
29/04/2019
Archivio